Anita Raso

Anita Raso incarna un’affascinante dualità artistica: la sua pittura è allo stesso tempo forte e delicata, una fusione di colori vivaci che catturano l’occhio e soggetti intimi che risuonano nell’anima.

Le sue tele sono seducenti ritratti dell’animo femminile. La pittrice esplora le molteplici sfaccettature della femminilità, dagli intricati meandri dell’emozione alla potenza inespressa della natura. I fiori, con la loro bellezza effimera e la loro fragilità, diventano metafore visive della vita stessa, e raccontano storie silenziose di delicatezza e forza.

I colori che permeano le sue opere sono vibranti e potenti, una sinfonia di tonalità che danzano insieme sulla tela, creando un’esperienza visiva avvincente. La sua palette è una celebrazione della vita, con tonalità audaci che si mescolano in armonia, trasmettendo un senso di energia e vitalità.

Nella sua arte riconosciamo la sua personalità vibrante, ed il suo spirito giovane e prorompente che emerge con garbo e decisione.

Maria Teresa Majoli, maggio 2024

cerca le opere nell’e-commerce

Share