Valentina Biasetti

Valentina Biasetti (Parma, 1979)

frequenta la scuola di pittura all’Accademia di belle arti di Bologna

dal 2002 ha inizio la sua attività espositiva con la mostra

Prime pagine (Modena) a cura di Davide Benati

nel 2004 viene selezionata per Quotidiana04 al Museo Civico di Padova e

partecipa alla XIX edizione del premio Morandi alla GAM di Bologna.

Si diploma nel 2005 con Attestato finale di 110 e lode.

Nel 2008 viene selezionata dall’ Archivio dei Giovani Artisti di Parma per la mostra collettiva Punto.15 a Palazzo

Pigorini ( Parma) e

si susseguono una serie di mostre bi/personali e collettive.

Nel 2010 è tra i finalisti della prima edizione del Premio Combat (Livorno).

Nel 2015 è tra i finalisti con (menzione speciale) dell’ ArteamCup all’ Offiina delle Zattere (Venezia).

Nel 2016 mostra personale PINK MOON Galleria Lacerba ( Ferrara).

Nel 2017 Angeli di Nylon, mostra personale alla Gare82 di Brescia e

vincitrice del premio Basament Project Room per il concorso We Art International (Treviso),

Sometimes you should try to fly, mostra personale al Basement Project Room di Fondi (Latina),

The mirror is my partner in crime, galleria93 arte contemporanea ( Prato) mostra personale.

Tra le recensioni su riviste di settore ricordiamo:

2005 “il segno” n°202,“INSIDE ITALIA” n°39,

2008 “ESPOARTE” n°52,2009 “ESPOARTE” n°58,

2017 intervista e copertina su SMALLZINE Magazine n°21, inserzione dell’ opera su AD numero da collezione.

Share