Barbara Nahmad

Barbara Nahmad è nata a Milano nel 1967 da famiglia di origine ebraica, appartenente alla comunità d’Egitto. Diplomata all’Accademia di Brera in scenografia, inizia il suo percorso nella pittura negli anni novanta. E’ stata docente a Milano,  presso la Cattedra di Anatomia Artistica presso l’Accademia di Belle Arti di Brera, a Torino presso l’Accademia di Belle Arti Albertina e a Bologna.  Si dedica quindi interamente alla pittura lasciando l’insegnamento.

Al centro della sua ricerca è l’umanità, rappresentata nel presente, come specchio della società. Grandi miti e icone del nostro  immaginario quotidiano accanto a scene che ritraggono situazioni ordinarie. Testimonianza dei nostri tempi e del nostro  quotidiano. Uno dei suoi ultimi cicli è intitolato “All’ultimo respiro”, una serie di baci “celebri” tratti dal cinema, dalla storia dell’arte, dalla cronaca.

A Torino la Fondazione Rosselli ospita il suo ritratto dei Fratelli Rosselli, mentre la fondazione Einaudi ospita il suo ritratto di Luigi Einaudi, secondo presidente della Repubblica Italiana.

Barbara Nahmad

Share